Archivio di marzo 2015

Manifestazione FIOM 28/03/2015

AGUGLIANO: PRESENTE !

 20150328_144525 - Copia     

20150328_163215 - Copia

 

Manifestazione nazionale 28/03/2015

Unions

Le richieste della Fiom al Governo:

Chiediamo un maggiore intervento statale in termini di investimenti nei settori strategici delle nostre attività produttive. Senza questo sarà difficile immaginare una ripresa reale dell'occupazione, ma al massimo la trasformazione di contratti già in essere.

Il nostro è un paese che oltre ad una crisi economica e sociale corre il rischio anche di una vera e propria crisi democratica. Per questo riteniamo pericolosa l'idea di un governo che anziché cogliere lo spirito della sentenza della Corte costituzionale sulla attuale legge elettorale, si attribuisce il potere di modificare parti consistenti della Costituzione, attribuendo al Parlamento una minore rappresentatività politica di quello che è il paese reale e senza introdurre i giusti contrappesi di garanzia tra i vari poteri. Il tutto in nome di una governabilità che non giustifica la riduzione della sovranità popolare.

Il nostro è un paese che ha un grande bisogno di giustizia sociale, ed il sindacato non può rinunciare o non sentire sua questa battaglia.

Per questo la manifestazione indetta dalla Fiom per sabato prossimo, vuole essere un occasione per dare voce ai tanti disagi, alla povertà, alla disperazione che tanti lavoratori dipendenti e autonomi sono costretti a vivere in solitudine".

Consiglio comunale del 12/03/2015

verbali delle sedute precedenti sono stati approvati all’unanimità senza modifiche.
Unanimità anche per la nomina del comitato per i gemellaggi che sarà così composto:
  • Antonelli Antonella e Gidoni Laura, insegnanti in rappresentanza della scuola
  • Alessandroni Filippo, genitore in rappresentanza della scuola
  • Coppari Elena, direttore onorario della biblioteca comunale in rappresentanza delle istituzioni culturali
  • Duca Giuseppe in rappresentanza delle categorie economiche
  • Fossati Gilberto (USAP), Pelonara Sandro (Pedale Aguglianese), Balercia Giorgio (La Guglia) e  Novelli Beatrice (Gruppo corale) in rappresentanza delle associazioni sportive, ricreative e culturali
  • La Torre Agostino in rappresentanza della Pro Loco

Sono stati approvati all’unanimità anche tre regolamenti, e precisamente:

  • Regolamento per i rapporti con le Associazioni
  • Regolamento per la disciplina delle riprese audio-video delle sedute del Consiglio comunale
  • Regolamento per la concessione di contributi per il recupero e la manutenzione degli edifici nei centri storici

Il piano annuale delle consulenze ha visto l’astensione del Gruppo “Agugliano ci Unisce”.

Unanimità anche per la riapprovazione (richiesta fin dal 2013!) delle tabelle 2 e 3 della convenzione per i rifiuti per la correzione di alcuni centesimi delle quote di partecipazione e composizione e funzionamento dell’ATA.
La mozione del Movimento 5 Stelle sulle modalità di nomina degli scrutatori è stata ritirata perché è stato convenuto che il meccanismo proposto presenta difficoltà di applicazione.

L’ultimo punto è stata la relazione del Gruppo comunale di Protezione civile in merito all’attività svolta lo scorso anno.